News

 

Nella serata del 21 Settembre, presso l’Auditorium Robert Bosch Spa a Milano, si è conclusa l’VIII Edizione del “Good Energy Award”, il Prestigioso Concorso con cui la Rinomata Società di Consulenza Bernoni Grant Thornton (appartenente a Grant Thornton International Ltd) premia le pratiche di razionalizzazione energetica, che siano originali dal punto di vista tecnologico, ecosostenibili dal punto di vista ambientale, efficaci dal punto di vista economico.


I nostri sistemi NewCold – inizialmente selezionati da una Giuria Tecnica presieduta da Maurizio Fauri, Professore di Sistemi Elettrici per l’Energia presso l’Università di Trento, Giuria in cui spiccano Ricercatori Associati al CERN di Ginevra, come Andrea Mazzolari-  ci hanno infatti consentito di salire sul palco per ritirare la pergamena come “Partecipanti Qualificati”, ad un passo dai Vincitori,  fra il il plauso di Stefano Salvadeo, Co-Managing Partner di Bernoni Grant Thornton e Gerard Dambach, Amministratore Delegato di Robert Bosch Spa.

 

Quest’ultimo ha avuto l’occasione di ribadire come il cambiamento climatico (fenomeno che monitoriamo attentamente nella nostra Responsabilità Ambientale) avrà impatto sugli investimenti economici, che si indirizzeranno verso soluzioni sempre più smart e più green.

 

All’estrema destra Roberto Canova dopo aver ricevuto la pergamena

 


L’iniziativa ha goduto anche del contributo di COOP LOMBARDIA; i Patrocinanti sono annoverati nella locandina qui sotto.


La cerimonia è stata occasione gradita per rivedere anche nostri Clienti che hanno proprio acquistato i nostri sistemi NewCold: fra le categorie in gara oltre alla nostra (Industria), c’erano infatti i Servizi, l’Aerospaziale (novità di quest’anno) e appunto l’Agroalimentare- Aziende di questo settore a noi note hanno concorso con i loro progetti di sostenibilità, indice di una sensibilità comune e trasversale per questo tema.

 

Guarda qui sotto il video di Askanews su Il Sole 24 Ore:

 

 


su Reteconomy di Sky, il TG Switch:

e la puntata di In Primo Piano:

 

30-07-2017 - 12:38:35

24-25-26/03/17: La Piave Marathon

Dopo ben 9 edizioni di corsa podistica di 30 km Belluno-Feltre, per il 10^ anno il Gruppo Sportivo La Piave 2000 (ricordate di come abbiano partecipato alla nostra Summer Storming Running nel 2013?) ha lanciato ed ottenuto la consacrazione: una Maratona Internazionale sulla distanza di 42,195 km, riconosciuta ufficialmente dalla Fidal (Federazione Italiana di Atletica Leggera), secondo gli standard Aims (Association of International Marathons and Distance Races)/ IAAF (International Association of Athletics Federations).

 

La “Piave Marathon” si è infatti tenuta nel week-end dal 24 al 26 Marzo: una gara di Nordic Walking e una di Bike hanno preceduto la Maratona domenicale conclusiva, lungo il percorso mozzafiato Fortogna di Longarone- Busche di Cesiomaggiore, con il patrocinio degli 8 Comuni interessati (Longarone Ponte nelle Alpi, Belluno, Limana, Trichiana, Mel, Lentiai e Cesiomaggiore), oltre che della Provincia di Belluno e della Regione Veneto.

 

Ad aggiudicarsi la vittoria è stato il kenyota Kagia Samson Mungai, con il tempo di 02: 20: 58, su un totale di 686 partecipanti.

 

Dato il nostro impegno sportivo (ricordiamo anche la Prosecco Run del 2015), che fa da sempre pendant con la nostra Responsabilità Ambientale, era nostra prerogativa contribuire a questo Evento?

 

Ovviamente sì!

 

Siamo lieti di averlo sponsorizzato (clicca sulle immagini per scaricare i relativi Magazine Run) e avervi partecipato.

 

600

 

 

 

Sabato 19 e Domenica 20 Settembre ritorna, dopo 19 anni di oblio, la tradizionale Festa dell’Uva nella Frazione di San Eusebio a Bassano, arrivando così alla sua 15^ edizione.

 

Essendo la nostra missione quotidiana la corretta conservazione dei prodotti alimentari locali, siamo lieti -sponsorizzando fra gli altri- di favorire il ritorno di questa manifestazione enogastronomica, organizzata dalla Compagnia dei Canevaroli e patrocinata dalla Città di Bassano del Grappa.

 

Nello scenario della splendida Villa Angarano, il pomeriggio di Sabato si apre all’insegna della creatività con mostra fotografica e laboratori per i più piccoli e non- di ceramica locale e pittura e si chiude con la degustazione di vini e della cucina locale, fra balli sino a tarda notte.

 

Domenica Mattina è riservata al mercato di prodotti locali; nel pomeriggio ritornano in scena i giochi del passato: la Gara di Pigiatura dell’uva nelle tine con relativo trofeo ed il Gioco Romano della Pissotta, tombola dove al posto dei numeri vi sono raffigurazioni del mondo contadino.

 

E quindi riaprono le cucine e si brinda di nuovo!

 

Accorrete con noi a divertirvi: tutte le informazioni (anche se a piedi nudi volete partecipare alla gara femminile di pigiare l’uva!) sulla nostra pagina Facebook dove come sponsorizzatori abbiamo condiviso il programma della Festa Dell’ Uva San Eusebio.

 

Sabato 08/10/11,  Freddo&Co. ha aperto le proprie porte all’intera collettività , per mostrare e far toccare con mano il motore pulsante che anima e struttura ogni giorno la sua dinamica ed instancabile attività .

 

La Sede Centrale si è infatti trasformata in una vera e propria Fiera, per incantare gli spettatori mostrando loro ciò che quotidianamente è in grado di fare: Interventi tecnici simulati dal vivo o immortalati in movies da cinema (ad esempio per quanto riguarda Guardian, la nostra Teleassistenza); macchine frigorifere, compressori e automezzi in “vetrina”; esposizione ed illustrazione dell’ high-tech del freddo, il tutto alla presenza di Autorità  del mondo istituzionale, industriale, bancario e giornalistico.

 

A coronare l’evento un ricco buffet ed ingenti premi in palio.

 

Guarda il video :

 

 

Visualizza un’assaggio della gallery

 

 

La Gallery completa si trova sulla nostra pagina Facebook,

clicca qui

 

 

Al prossimo meeting!

3 giorni, sotto il sole.
L’ Adige prima, il Brenta poi che scorre a fianco.
191 km.

 

TUTTI DI CORSA.

 

Si e’ conclusa domenica sera, 21 Luglio, presso il Ponte Vecchio di Bassano la Ultramaratona sponsorizzata da Freddo&Co. che ha unito i comuni di Merano e di Bassano del Grappa.

 

L’iniziativa, prima ed unica nel suo genere, ha voluto promuovere la pedo-ciclabile che collega i due Comuni, valorizzando i prodotti enogastronomici del percorso, dai vini e le mele del Trentino Alto-Adige, alla polenta della Valsugana, all’asparago bianco e la grappa di Bassano. Dopo i saluti di rito dell’amministrazione di Merano, venerdi mattina Michele Piovesan ha iniziato la corsa, passando per Bolzano e arrivando a Salorno. Quindi sabato: tappa a Trento e arrivo a Borgo Valsugana. Domenica: passaggio per Primolano e arrivo trionfale al Ponte degli Alpini, con accoglienza del consigliere Roberto Lanaro e ristoro per tutti presso la Distilleria Nardini, per degustare appunto la grappa tipica.

 

Nel corso dell’impresa si sono progressivamente aggiunti altri atleti: i gruppi sportivi “La Piave 2000” di Mel, il Nordic Walking di Bassano, il Don’t Cross Me. L’idea è nata anche per sensibilizzare le amministrazioni ad uniformare la pedo-ciclabile, dato che il tratto che va dal Cornale a Bassano e’ meno agevole (terreno a volte sconnesso, minore ricettivita’ turistica).

 

La cornice naturale si inserisce poi all’interno della nostra responsabilita’ ambientale: in un momento in cui il campo industriale del “Freddo” e’ fortemente coinvolto da trasformazioni legislativo-ambientali, la corsa e’ il simbolo della quotidiana campagna di sensibilizzazione che facciamo in materia di gas effetto serra, retrofit e risparmio energetico.

 

Questa e’ solo la nostra prima iniziativa sportiva in cui vogliamo coinvolgervi!

 

Guarda il video e la gallery:

 

 

 

“SPAZIO EUROPA”: che cos’è?
Perche abbiamo partecipato a questo evento?

 

A tali domande la risposta è chiara: i nostri sistemi di risparmio energetico ancora una volta sono balzati all’attenzione delle Istituzioni (dopo la vittoria come Best Practice da Confindustria, il Convegno c/o la CCIAA di Parma, il coinvolgimento nel Progetto Cool-Save con Federalimentare, la segnalazione da Legambiente Nazionale) e sono stati premiatI ed inseriti nel libro “LE 105 BUONE PRATICHE DI EFFICIENZA ENERGETICA”.

 

Ancora una volta NewCold, la nostra linea sistemi di saving applicati agli impianti frigoriferi, è risultata fra le migliori tecnologie di risparmio, sia in termini di redditività che di paybackOvviamente, Kyoto Club, organizzatore dell’Iniziativa, ha riconosciuto la nostra professionalità soprattutto per la salvaguardia dell’Ambiente, per cui Freddo&Co. è da sempre in prima linea.

 

I Relatori e le Autorità (Ministero dell’Ambiente, Ministero dello Sviluppo Economico, Enea, Confindustria), con questo ulteriore accreditamento, ci hanno resi orgogliosi e pronti ad affrontare le nuove sfide dell’Efficienza Energetica.

 

Il libro, curato da Edizioni Ambiente, è a Vostra disposizione per la lettura ed il nostro staff è disponibile per tutti i chiarimenti necessari per efficientare i Vostri impianti frigoriferi!

 

 

 

Si è tenuto lo scorso 07 Novembre a Roma presso Federalimentari Servizi il Work-Shop Tecnico che presenta i primi risultati del Progetto Cool-Save.

 

Cool-Save è il progetto europeo specificatamente ideato per ridurre i tradizionalmente alti consumi energetici dei sistemi di refrigerazione nel settore del Food&Beverage, che risulta essere il settore manifatturiero più grande in Europa (sia per capitali investiti che per personale interessato- dati dello stesso Progetto).
Il progetto, finanziato dalla Commissione Europea all’interno del programma Intelligent Energy Europe, è coordinato dall’Istituto Tecnologico di Castilla e Leon ed in Italia gode del prestigioso partenariato di Federalimentare Servizi.

 

Eravamo stati coinvolti da Federalimentare Servizi agli albori del Progetto (primi mesi del 2013), lusingati di collaborare con loro sui sistemi di Risparmio Energetico che offriamo alle nostre Aziende Clienti e che stiamo via via perfezionando.

 

Alla tavola rotonda abbiamo portato la nostra testimonianza, in fertile connubio con altre best practices di altre Aziende, scaturendo il dibattito fra Rinomati Enti di Ricerca ed Associazioni di Categoria (Università di Torino, Istituto Italiano degli Alimenti Surgelati, Assica…).

 

 

…Come si può ottenere un risparmio sui costi del 20%?

E’ questo il titolo del workshop, come da locandina.

 

 

Con i nostri sistemi di Risparmio Energetico, la risposta noi la offriamo già.

 

Guarda i video qui sotto:

 

 

 

 

Fra le varie Associazioni di Categoria,ringraziamo  Assica, per lo spazio riservatoci su l’House Organ “L’Industria delle Carni&Salumi” (Nov/11), dove abbiamo rappresentato il nostro concetto di “tingere” di blu-freddo il colore verde che da sempre viene associato al risparmio energetico: siamo contenti che la sensibilità ecologica si stia finalmente concentrando sul nostro settore- il Progetto Cool-Save ne è proprio un esempio.

 

 

Dei 17 Finalisti alla Premiazione di Legambiente, 3 sono Veneti: Noi, per la nostra Sezione NewCold; il Comune di Roncade (TV) per il progetto di illuminazione pubblica con gestione adattiva della luce ed Energyka Electrosystem Srl di Montebelluna (TV) per “Prometea”, il nuovo modulo fotovoltaico flessibile, produttivo ed ecologico.

 

Nell’ottica dello Sharing, messaggio lanciato al termine della Premiazione, noi 3 ci siamo subito attivati per fare “Rete”: Venerdì 17/04 si è tenuta presso il Comune di Roncade -che ringraziamo per la gentile disponibilità – una Conferenza Stampa in cui ciascuno di noi (per Roncade il Sindaco Pieranna Zottarelli e l’Assessore all’Ambiente Dott. Gilberto Daniel; per Energyka Electrosystem il Presidente Dott. Rolando Rostolis) ha esposto ai Giornalisti in Sala il proprio progetto, presentandone le specifiche peculiarità e soprattutto le potenzialità di sviluppo.

 

Alla “Tavola Rotonda” è intervenuto anche il Responsabile di Energia di Legambiente Veneto, Dott. Davide Sabbadin che nel plauso per le 3 innovazioni, ha ribadito con orgoglio come il Veneto sia la 1^ Regione per Green Economy: le Aziende Italiane che seguono questo modello di economia creano il 10% del P.I.L. Nazionale, esportano di più ed assumono di più.

 

Calando i dati nella nostra Realtà , la Sezione NewCold è stata infatti potenziata, a livello di Human Resources, con l’inserimento ad hoc di Ingegneri Energetici -oltre alla costituzione della E.S.Co. dedicata -per la continua sperimentazione di applicazioni di efficientamento energetico.

 

In questo nostro fare “Rete”, leggete qui sotto il comunicato stampa di LEGAMBIENTE VENETO!

 

 

 

A 2 ore di volo a nord di Dar Es Salaam (Tanzania), dalla Filiale di AtlasItalia srl – Consociata di Freddo& Co. attiva sui mercati esteri-, sorge Addis Abeba, capitale etiope, che dal 27 al 30 Novembre ha ospitato la 3^ edizione nazionale di Agro Food Fair.

 

Agro Food è l’imponente Fiera dedicata ai prodotti agro-alimentari e alle tecnologie per la loro raccolta, trasformazione e conservazione, che trova la sua naturale collocazione nella “fertile” Etiopia.

 

“Fertile” in senso letterale perché nel Paese si coltivano tutti i tipi di cereali, oltre a caffè, te e cotone ed è presente la più grande quantità di capi di bestiame d’Africa.
“Fertile” in senso economico perchè il Paese, in forza di molteplici accordi altri Stati, vanta una floridissima attività di commercio internazionale e si colloca fra i Paesi a più rapida crescita al mondo (dati di “The Economist”).

 

Potevamo forse mancare a questo appuntamento?

 

Dal nostro stand abbiamo descritto alle migliaia di visitatori tutti i nostri prodotti: dalla motocondensante all’impianto frigorifero di vasche di acqua gelida, dai panelli in poliuretano alle sale di lavorazione complete di canalizzazioni tessili e porte isolanti.

 

La stretta di mano e gli apprezzamenti di Tefera Deribew, Ministro dell’Agricoltura, sono ciò che ricorderemo di più.

 

 

 

Si è svolto nella serata di Venerdì 23/10, il Porte Aperte alla Filiale di Bigarello, a pochi km dalla Città di Mantova.

 

Dopo il successo del precedente Open Day presso la sede centrale di Pianezze, abbiamo aperto le porte ai nostri Pregiati Clienti del Mantovano, alle Autorità Istituzionali e Locali e a tutti quanti vogliono conoscere le più moderne tecnologie della refrigerazione industriale. Fra la presentazione dei nostri servizi e prodotti- “toccando con mano” le nostre realizzazioni esposte- ed un assaggio del buffet, è stata l’occasione ideale per stringersi le mani, instaurando o consolidando la conoscenza reciproca.

 

Grazie.

 

Con questo Evento, abbiamo voluto simbolicamente dire “Grazie” a tutti coloro che nel Mantovano da tempo affidano i loro impianti alla nostra professionalità .

 

Ed un piccolo segno del nostro “Grazie” è stata la premiazione finale:

1^ Premio: iPhone 4s 8Gb a L.G. di M.S. srl
2^ Premio: Fotocamera Nikon Coolpix L31 a S.B. di L.V. scarl
3^ Premio: iPod Shuffle 2Gb a A.F. di C. Spa

 

Al Porte Aperte della prossima Filiale!

 

 

 

Se ti sei perso la presentazione, visualizzala qui sotto: